Crisi di Governo

La forza del m5s è che, a mio parere, essendo nato inizialmente dal tradimento a sinistra, ha voluto superare la rigidità del posizionamento, proponendo indifferentemente temi di destra e temi di sinistra insieme. Non ha più distinto tra destra e sinistra, ma tra temi utili e temi inutili. Sotto questo punto di vista, apparentemente pur sembrando una forza di centro, è una forza estremista che vuole realizzare le cose senza tante frottole, a tappe forzate e con fermezza. Altra falsa apparenza per gli opinionisti, è ritenere sacarilego il rivolgersi a destra o a sinistra in egual modo. E' una conseguenza diretta della sua natura e tra l'altro non si capisce perchè un'equivalente critica non sia mai stata rivolta ai partiti di centro tradizionali, che invece sono stati i maggiori responsabili dell'inconcludenza italiana e del non rispetto dei programmi siglati (Qualcuno ricorda l'atteggiamento di Mastella nei confronti dei DICO, tanto per fare un esempio?). Se ci si rivolge a destra si mettono in pratica temi di destra (senza però abbandonare quelli di sinistra e attendendo di realizzarli in altri momenti favorevoli alla sinistra), se ci si rivolge a sinistra si mettono in pratica temi di sinistra (senza però abbandonare quelli di…